Slow Fish Genova 2017

Pubblicato il
slow fish genova 2017
Torna al Porto Antico di Genova, dal 18 al 21 maggio 2017, 

l’appuntamento internazionale, promosso da Slow Food, dedicato al pesce e alle risorse del mare.

Il tema di questa ottava edizione è “La rete siamo noi“:

pescatori, artigiani e cuochi da tutto il mondo saranno presenti nella quattro giorni di eventi e sostenibilità.

Tra le molte proposte, ecco quattro cose da non perdere.

1. Il Mercato come la Boqueria di Barcellona

C’è poi Il Mercato di Slow Fish 2017, che espone il meglio dei prodotti del mare, delle acque dolci e dell’entroterra e offre un’occasione per acquistarli, ma anche degustarli, cucinati da chef e pescatori. Il Mercato di Slow Fish sarà infatti arricchito dai 18 Fish-à-porter, novità ispirata alla Boqueria di Barcellona: una cucina nella quale cuochi e pescatori si alterneranno con le loro preparazioni e consigli su come fare la spesa.

2. I Percorsi Slow

Stand e punti informativi animeranno il Porto Antico, con Percorsi Slow: che pesci prendere, rivolto a pubblico e scolaresche. Percorsi che partiranno da Casa Slow Food, dove troverà posto la Cucina dell’Alleanza: 40 posti a sedere e 15 appuntamenti con i cuochi dall’Italia e dal mondo che tutti i giorni si alternano ai fornelli per cucinare e raccontare i prodotti che compongono le loro ricette.

3. Street food da varie regioni d’Italia

In Piazza Caricamento, troverete i piatti espressione delle cucine di strada, food truck e tante ricette tradizionali delle regioni italiane.

4. Enoteca nella Piazza delle Feste

La Piazza delle Feste di Slow Fish 2017 è a ingresso libero e offre una proposta per ogni palato. Alla tradizionale Enoteca con 300 etichette selezionate dalla Banca del Vino e raccontate dai sommelier Fisar, si affiancano le novità di questa edizione: i Temporary Tastings, appuntamenti guidati dai protagonisti della produzione vitivinicola italiana che presentano (e propongono in degustazione) i loro vini più rari; la Mixology – a cura di Velier, azienda genovese specializzata in vini, spiriti e distillati – per divertirsi a bere consapevolmente cocktail preparati dai migliori bartender genovesi e indovinarne i segreti per prepararli a casa; il punto Pizza n’ Fish, per degustare le ricette a tema pesce preparate dai maestri pizzaioli; infine il Punto Gamberi, dove si assaggiano i crostacei sanremesi proposti in tre prelibate versioni – crudi, sbollentati, o lievemente scottati sulla piastra.

Per tutte le altre info potete visitare il sito dell’evento http://slowfish.slowfood.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *